Home Attualità Giuseppe Mangialavori a Vibo: unità per affrontare i problemi del territorio

Giuseppe Mangialavori a Vibo: unità per affrontare i problemi del territorio

87
0

E’ arrivato il momento di inaugurare un nuovo metodo, basato sulla condivisione degli obiettivi e sulla consapevolezza che soltanto l’unità di intenti può contribuire a far crescere la nostra regione». È quanto ha dichiarato il senatore di Forza Italia Giuseppe Mangialavori al termine dell’incontro a cui ieri hanno partecipato i sindaci della provincia di Vibo Valentia.
L’iniziativa, organizzata dal parlamentare azzurro, rappresenta la prima tappa di una campagna di ascolto dei territori che vedrà Mangialavori impegnato in diverse realtà calabresi. Il primo incontro, avvenuto nella sala consiliare del Comune di Vibo, ha fatto registrare la presenza di un gran numero di amministratori locali, tutti concordi circa la necessità, espressa dal senatore di Forza Italia, di fare fronte comune, al di là delle bandiere politiche, per affrontare i problemi e individuare soluzioni utili alla crescita della provincia e dell’intera regione.
«Il mio modo di intendere la carica che ricopro – ha sottolineato Mangialavori – comporta l’imprescindibilità del dialogo come strumento politico per eccellenza. Non è più il tempo di fare barricate e di stare l’un contro l’altro armati per difendere piccole postazioni di potere. È invece impellente il richiamo dei cittadini, che ci chiedono di non arroccarci su battaglie di posizionamento e di trovare una sintesi utile allo sviluppo di una terra che non può più permettersi il lusso di aspettare».
«È quanto mai urgente – ha detto ancora il senatore alla platea di sindaci vibonesi – unirsi per cercare di risolvere, uno a uno, i tanti problemi che impediscono alla Calabria di decollare una volta per tutte. Credo che una nuova forma di ecumenismo politico sia l’unica soluzione in grado di farci fare davvero passi in avanti».
Particolarmente soddisfatti gli amministratori locali presenti all’iniziativa, alcuni dei quali hanno preso la parola per sottoscrivere la proposta di collaborazione avanzata da Mangialavori.
Nelle prossime settimane, seguiranno nuovi incontri con i sindaci di altre province calabresi.
«L’obiettivo – conclude il senatore di Fi – è costruire una serie di rapporti bipartisan, nel tentativo di raccogliere tutte le istanze che vengono dai territori per portarle all’attenzione del Parlamento».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here